Anni fa dicevi “recupero crediti” e il tuo interlocutore di solito pensava a delle cambiali, o a dei grossi prestiti, e probabilmente anche a particolari individui dedicati al sollecito porta a porta.

Oggi la realtà è molto più frammentata e complessa. La proliferazione di una serie di strumenti a supporto del credito ha generato diverse conseguenze, fra cui una spinta e una facilitazione ai consumi da una parte e la “ingegnerizzazione” dei processi di recupero dall’altra – processi gestiti da outsourcer iperspecializzati oppure da dipartimenti dedicati all’interno delle aziende.

Offrire strumenti in grado di facilitare e fare efficienza sulle campagne di rintraccio e recupero crediti significa avere l’opportunità di interfacciarsi e collaborare non solo con le classiche realtà dei mercati Finance e Banking ma anche con, ad esempio:

  • Automotive
  • Pubblica Amministrazione
  • Real Estate
  • Retail
  • Telco
  • Utility

Per un Contact Center che si occupa di campagne di rintraccio, l’ottimizzazione dei tentativi di contatto verso il cliente finale / consumatore è vitale. A monte del recupero vero e proprio, infatti, adottare le giuste tattiche e configurazioni telefoniche può ad esempio migliorare la redemption di una lista di numerosi punti percentuali.

È chiaro che il c.d. cattivo pagatore che non vuole pagare richiederà purtroppo un oneroso approccio one-to-one di tipo stragiudiziale o giudiziale. Ma sui grandi volumi, sulle campagne massive, invece, le possibilità sono considerevoli. Pensiamo a dei processi di notifica e reminder di una scadenza, erogati via canale SMS e mobile web app, evoluti sino al completamento di una transazione attraverso un sistema sicuro e certificato.

Vi sono molte soluzioni tecnologiche possibili, anche ritagliate sulle peculiari esigenze di un mercato o sui requisiti di un’azienda. Pensiamo ad esempio a un processo del tutto simile a quello di un acquisto, per il cui il cliente può scegliere di regolarizzare una posizione debitoria anche tramite il pagamento in contanti.

Per informazioni di mercato ed eventi sul recupero crediti puoi consultare le “Mappe del Credito” e altre ricerche di Crif S.p.A. e i calendario eventi di StopSecret, CreditVillage e Unirec.

Per maggiori dettagli sulle soluzioni a supporto dei processi di recupero crediti, contattaci subito!

Richiesta informazioni